10 suggerimenti per il tuo canale Streaming

0
138

In Italia lo Streaming sta diventando sempre più popolare e Twitch è sicuramente il punto di riferimento per eccellenza in questo ambito, il sito infatti mette a disposizione degli utenti una piattaforma in grado di trasmettere online ogni tipo di diretta live stando pur sempre all’interno di un regolamento ben definito, sia essa in riferimento ad un videogioco quello che funge da argomento principale oppure a quello che viene definito come “creative”, ossia contenuti che mirano a mettere in risalto il talento degli utenti nei diversi campi artistici, musica, pittura ecc.. C’è persino chi intrattiene gli spettatori che assistono a queste dirette semplicemente riprendendosi durante le attività quotidiane.
Insomma, lo Streaming è sicuramente la nuova televisione online, che intrattiene e stimola sopratutto per l’interattività che concede a coloro che decidono di seguire le trasmissioni.
Con le ultime politiche sulle fonti di guadagno che hanno visto un drastico calo in termini di profitto per gli YouTuber molti di loro che svolgono la loro attività nel campo videoludico decidono di completare il loro output con lo streaming live. Ma non è proprio la stessa cosa dei video preregistrati. Quando si intrattiene dal vivo, ci sono alcune strategie diverse che dovrebbero essere prese in considerazione al fine di mantenere un pubblico vivo e interessato a ciò che stiamo facendo.
In questa breve guida abbiamo raccolto qualche consiglio essenziale per tutti coloro che cercano di creare o far crescere un canale di streaming live.
Ecco una guida streaming in 10 suggerimenti per far crescere (e conservare) il tuo pubblico dal vivo:

1. Trova giochi di tendenza (ma non eccessivamente)

Quando inizi con lo Streaming Live ti consigliamo di scegliere giochi nuovi e popolari che attualmente attirano l’interesse. I giochi di tendenza hanno più probabilità di attirare l’attenzione degli spettatori e li aiuteranno a scoprire più facilmente il tuo canale. Controlla i siti di giochi e i motori di ricerca per vedere quali giochi recenti sono nelle ultime notizie e quali sono maggiormente elogiati dai giocatori. Se riesci a ottenere una copia preliminare di un certo gioco popolare, è ancora meglio!
La homepage di Twitch mostra anche un elenco di giochi popolari tra gli spettatori se hai difficoltà a trovare idee, ma è sempre consigliabile fare le tue ricerche se vuoi veramente scoprire dove si sta concentrando la comunità dei videogiochi. Allo stesso tempo, però, non vuoi scegliere giochi che hanno già una copertura eccessiva. Alcuni giochi, come Battlefield 1 o altri sparatutto in prima persona, hanno ancora un gran numero di streamer che li coprono nonostante il lancio di parecchio tempo fa.
È importante stare lontano dai giochi più importanti perché c’è troppa concorrenza per le visualizzazioni è più proficuo concentrarsi piuttosto sui giochi con visualizzazioni più basse ma per le quali provi una reale passione.
Il pubblico di titoli tripla A con una copertura eccessiva tende ad attenersi agli streamer che già conosce, poiché ha avuto tutto il tempo per scoprire chi copre questi giochi e il modo in cui si divertono con loro. Pertanto, potresti voler optare per nuovi titoli indie che sono meno mainstream, ma comunque popolari. I tuoi spettatori cercheranno in particolare quel gioco e ti scopriranno soprattutto se sei appassionato.

2. Flusso costante

Come con qualsiasi tipo di pubblicazione di contenuti, è necessario mantenere una pianificazione regolare in modo che il pubblico sappia quando aspettarsi di sentirti. È possibile regolare questo programma in base ai propri impegni e al proprio tempo disponibile.
Cerca di mantenere la pianificazione coerente; se non hai molto tempo durante il mese ad esempio, invece di eseguire streaming a raffica e quindi di rimanere per due settimane intere senza farti vivo, cerca invece di spalmare la tua presenza a giorni alterni nell’arco di tutto il mese, l’importante è dare sempre una chiara pianificazione di quando sarai live e rispettarla. È meglio fare streaming una volta alla settimana o solo nei fine settimana, se questo è il caso.
Il pubblico preferisce la coerenza rispetto ad una programmazione irregolare.

3. Continua la conversazione

Se ti siedi a giocare in live e resti in silenzio mentre giochi, non esiste ragione per cui gli altri dovrebbero restare a guardarti. Non preoccuparti: non avrai bisogno di parlare costantemente, specialmente se il tuo gioco richiede attenzione. Tuttavia, mantenere una conversazione fluente è molto importante per mantenere il pubblico coinvolto.
In un gioco ad alta intensità di abilità, spiega la tua strategia e cosa stai facendo. Quando giochi a un gioco casuale, commenta le tue prime impressioni.
Se l’hai già fatto, parla con i tuoi spettatori, che probabilmente pubblicheranno domande e commenti nella sezione chat. Non tutti hanno bisogno di essere collegati al gioco.
Spesso il tuo pubblico vuole solo conoscerti.
Il tipo di conversazioni che hai dipenderà anche dal tuo pubblico. Ad esempio, gli abbonati ad uno Streamer che punta più sull’ l’intrattenimento in termini di divertimento godono generalmente di un umorismo pungente in chat, al contrario un pubblico di giocatori hardcore potrebbe desiderare una narrazione più educativa quando si tratta di giochi seri.

 

4. Grazie ai nuovi abbonati

Gli utenti abbonati sul tuo canale Twitch sono il tuo pane! quindi dovresti ringraziarli a dovere! Anche un piccolo contributo ti aiuta a guadagnare dai giochi, quindi assicurati che il tuo pubblico sappia che lo apprezzi. Questo può essere difficile da fare quando stai cercando di concentrarti su un gioco, ma puoi usare un plugin di streaming per automatizzare un po’ il processo. Tieni presente che ciò non sostituisce la necessità di fare menzione personale durante lo streaming. Ma dà loro qualche riconoscimento mentre aspetti una pausa nel tuo gioco in cui puoi spostare la tua attenzione.

5. Richiedere il gioco e richieste di brani

Questo è un altro modo per mostrare al tuo pubblico che ti interessi delle loro opinioni. Durante la tua diretta chiedi loro quali giochi vorrebbero che tu provassi per la tua prossima sessione.
Se ti piace riprodurre brani durante lo streaming, puoi anche ricevere richieste. Il semplice gesto di consentire ai membri del pubblico di selezionare una canzone nella tua playlist è un modo molto lungo per favorire l’interazione.
E’ bene specificare che tutte le musiche protette da proprietà intellettuale sono vietate dal regolamento di Twitch, il quale fa presente  non si possono trasmettere contenuti coperti da copyright a meno che non ne siate i possessori. A fare la segnalazione che poi porta al ban sono le case detentrici, gli strike infatti nella maggior parte dei casi sono arrivati da parte della international federation of phonographic industry, per violazione del DMCA (digital millenium copyright act). Le ondate di ban sono durate 24h. Di seguito il messaggio ricevuto tramite mail dagli streamers: “L’organizzazione ha affermato che è lei a possedere questo contenuto, e che lei l’ha portato in streaming senza il permesso. (…) Come risultato, abbiamo analizzato gli archivi contenenti le violazioni, i momenti salienti e gli episodi del suo account, e conferito una restrizione di 24ore dalla trasmissione” appurato che i detentori del copyright abbiano tutto il diritto di richiedere gli strike si passa alla fatidica domanda? Mi conviene? Attualmente specie per i piccoli canali è poco probabile che qualcuno vi dia fastidio, la vera seccatura potrebbe essere il muto nell’archivio specie se siete soliti esportare le vostre dirette. Il ban di 24h non è eccessivamente minaccioso ma chiaramente continuare a farlo con noncuranza dopo eventuali segnalazioni potrebbe persino essere motivo di citazione in causa da parte dei possessori dei copyright. Twitch mette a disposizione una propria playlist di musica free che è possibile utilizzare https://music.twitch.tv

6. Condividi i tuoi social media e interagisci con i follower

A proposito di interazione, alcuni membri del tuo pubblico vorranno interagire con te al di fuori della chat in streaming. Questo è particolarmente frequente se non riescono a partecipare frequentemente alla tua diretta. Quindi dovresti condividere i tuoi vari handle di social media almeno nel rispetto dei tuoi abbonati.
No, non devi mica diventare amico di Facebook con ogni seguace. Ma puoi condividere il tuo handle di Twitter e qualsiasi altra pagina di social media che vuoi che visitino e dove più in generale condividi informazioni importanti ai fini di streaming.
Anche se non condividi necessariamente post relativi ai giochi, molti membri del pubblico saranno comunque interessati a ciò che hai da dire. Ad esempio, lo streamer popolare e YouTuber SovietWomble condivide principalmente le foto del suo Bulldog francese Lulu su Twitter – ei suoi seguaci lo adorano.
Puoi persino controllare i social network specifici per i giocatori. L’idea importante è coinvolgere il tuo pubblico al di fuori delle sessioni di live streaming.
La chiave per mantenere un pubblico è essere coinvolgente con loro, trovare persone che amano i giochi che ami e far parte assieme di una comunità online”.

7. Dare incentivi al pubblico per tornare

Sempre più spesso, i membri del pubblico sono disposti a sottoscrivere un abbonamento o sponsorizzare creatori di contenuti che danno loro i giusti incentivi. Ad esempio, con Patreon, molte persone si iscrivono ai creatori in modo che possano avere accesso anticipato ai video del loro streamer preferito.
Uno dei modi migliori per incentivare il tuo pubblico a tornare è farlo attraverso omaggi. Assicurati di aver compreso le regole relative ai concorsi per la piattaforma che stai utilizzando e la regione in cui stai conducendo la competizione.
Le grandi idee per gli omaggi sono le carte regalo, gli abbonamenti ai giochi e i giochi stessi. Articoli come questi, per i quali puoi inviare le chiavi digitalmente, possono farti risparmiare sulle spese di spedizione mentre sei appena agli inizi. Gleam è uno strumento utile per gestire le competizioni e ti aiuterà a tenere traccia di tutto.
Man mano che il tuo canale cresce, puoi puntare più in alto e persino ottenere premi sponsorizzati da alcune aziende. Ma se sei ancora un principiante, potresti forse trovare alcune offerte di giochi da regalare.
Twitchoomerang partner di Wasdit concede ai suoi membri ufficiali la possibilità di ricevere una partner esclusiva che permette agli Streamer di ottenere gratuitamente casse contenenti pezzi di carte regalo da distribuire in Giveaway!

8. Richiedi uno sponsor

Per questo passaggio, è necessario avere già un po ‘di seguito. Tuttavia, ottenere uno sponsor può effettivamente aiutare a far crescere ulteriormente il tuo pubblico.
Ottenere uno sponsor è spesso citato dagli streamer come un modo per ottenere un seguito più ampio. Alcuni attribuiscono questo alla maggiore credibilità che ne deriva dall’essere supportati da un marchio di gioco.
Singh dice che ha in programma di ottenere uno sponsor per far crescere il proprio pubblico. Con il suo canale Twitch e varie pagine di social media, i suoi follower ammontano a circa 2.000 persone. Tuttavia, il suo pubblico Twitch ha ancora bisogno di crescere in quanto è relativamente un nuovo arrivato.
Ho alcuni abbonati paganti e ho raggiunto lo stato di affiliazione di Twitch”, afferma Singh. “Sto cercando di crescere attirando sponsor e coinvolgendo le comunità“.
In italia avere uno sponsor risulta particolarmente più difficile, questo perchè Twitch per il vasto pubblico rispetto al più noto YouTube è ancora poco conosciuto, frequentato ed in definitiva un territorio quasi inesplorato. Da qui ne va l’importanza di far crescere la comunità di Twitch Italia così da arrivare agli occhi di quei Brand che potrebbero decidere di avere maggiore visibilità usando la vostra trasmissione come mezzo.

9. Coinvolgere altri giocatori e streamer

Mentre il live streaming è per lo più una compagnia solitaria, è bello avere altri giocatori coinvolti nel flusso occasionale. Non deve essere una caratteristica regolare o una partnership ufficiale. Tuttavia, la varietà occasionale può essere una grande aggiunta al tuo canale.
Prova a trovare i giocatori/streamers con cui riesci ad entrare in sintonia, se fai parte di una Community sarà sicuramente più facile! Giocare con altri Streamers o partecipare alle loro dirette sarà un occasione di collaborazione molto importante, sia per chi la offre che per chi la riceve ed è facile che vi troviate spesso a condividere lo stesso pubblico.
Effettua un raid tutte le volte che puoi prima di chiudere la tua diretta tramite il comando in chat  “/raid nomecanale” gli Streamer più intelligenti apprezzeranno il tuo gesto e lo ricambieranno a loro volta quando se ne presenterà occasione! Ricorda un raid vale molto più di un host!

10. Utilizzare attrezzature decenti

Uno degli aspetti principali che influisce sull’esperienza di visualizzazione del tuo pubblico è la qualità dello streaming. Non devi preoccuparti di creare un flusso 4K perfetto. Ma è necessario assicurarsi che la qualità sia accettabile. Microfoni sibilanti, gravi perdite di pacchetti e immagini altamente pixelizzate penalizzeranno molto un possibile seguito del tuo canale.
Assicurati di dotarti di un microfono decente e una connessione internet veloce prima di eseguire lo streaming. Se vuoi dare una faccia al tuo stream, investi anche in una webcam decente. Inoltre, non provare a giocare a giochi troppo intensi per il tuo impianto di gioco.
Se non hai un PC performante evita di portare giochi che non potresti mantenere dato il carico di lavoro che la tua macchina deve sopportare.


Seguendo questi suggerimenti, potrai iniziare a fare Streaming in modo più sicuro. Ma ci sono molti altri modi in cui puoi far crescere il tuo pubblico e fare in modo di fidelizzarlo. Assicurati di guardare i video degli streamer popolari in modo da poter imparare dai migliori. Inoltre, raggiungi gli altri debuttanti, le comunità sono anche esse mezzi di supporto.

Anche se hai già un pubblico, aggiornati sempre con le ultime tecniche per continuare a crescere. E se hai ancora problemi con gli spettatori, prova a cambiare i giochi che stai giocando.

Hai altri suggerimenti per far crescere un pubblico dal vivo? Cosa fanno di così particolare i tuoi Streamer preferiti? Facci sapere nei commenti qui sotto.

LASCIA UN COMMENTO

Perfavore inserisci il tuo commento!
Perfavore inserisci qui il tuo nome