Activision Blizzard salterà anche la GDC 2020 a causa del Coronavirus

0
31

Questa volta si tratta di Activision Blizzard, che ha annunciato la sua non partecipazione al GDC 2020 (Game Developers Conference), per i timori sul Coronavirus.

Activision Blizzard ha annunciato oggi su Twitter che salterà l’evento annuale che si svolgerà dal 16 al 20 Marzo, al fine di garantire la sicurezza dei propri dipendenti.

Altre società che salteranno la conferenza quest’anno includono Unity, Amazon, Sony, Epic Games, Microsoft ed Epic Games.

Sembra che sarà un anno molto difficile e particolare dunque anche per il settore fiere-videogames.

LASCIA UN COMMENTO

Perfavore inserisci il tuo commento!
Perfavore inserisci qui il tuo nome